Il Rabac Open Air ha attirato più di 26.000 visitatori

Il Rabac Open Air ha attirato più di 26.000 visitatori

La prima edizione del Rabac Open Air festival ha attirato più di 26.000 visitatori con un programma variegato della durata di 84 giorni. Gli abitanti locali e i loro numerosi ospiti hanno potuto godere allo stesso modo di un programma ricco con addirittura 50 eventi sparsi in 14 diverse location a Rabac. Il festival ha portato nelle strade, nei parchi e nelle strutture ricettive della città 183 performer che con le proprie esibizioni hanno ravvivato la destinazione e arricchito l’offerta turistica. Così i moltissimi visitatori hanno avuto la possibilità di godere per tutta l’estate di concerti dal vivo, rappresentazioni teatrali, eventi educativi e divertenti per i più piccoli, di performance di strada e proiezioni cinematografiche sotto le stelle.
Il Rabac Open Air ha avuto il via con l’apertura ufficiale di due resort di lusso, il Valamar Girandella Resort 4*/5* e il Family Life Bellevue Resort 4*, grazie ai quali Rabac si riposiziona come una destinazione per vacanze leader nella categoria più alta. Questo lungo e ricco festival è stato promosso dalla Valamar Riviera in collaborazione con la Città di Labin e l’Ente turistico Labin-Rabac, e con la società MPG responsabile dell’organizzazione e della logistica, con l’obiettivo di aumentare la competitività della destinazione turistica e di arricchire l’offerta turistica. Il festival è stato realizzato in collaborazione con la manifestazione artistica e culturale Labin Art Republika, per garantire al pubblico un programma più ricco e variegato durante tutta l’estate. Il programma del festival è adatto a tutte le età, e sia gli abitanti locali che i loro numerosi ospiti e turisti hanno avuto la possibilità di godere di tutti i contenuti gratuitamente. Il festival si è aperto con il concerto di Neno Belan e i Fiumens, mentre gli Elemental hanno chiuso il festival con un’affascinante esibizione dal vivo. Tra gli eventi più visitati ci sono l’attrazione Istra Inspirit e il programma educativo e di intrattenimento per bambini Ballo delle principesse, mentre i moltissimi giocolieri e circensi erano sempre pronti a far ridere i numerosi passanti sul Lungomare di Rabac. Grazie a questo lunghissimo festival, nelle strade e nei parchi di Rabac ha regnato per tutta l’estate un’atmosfera divertente, con molta musica e tante risate, al punto che questo festival di successo è noto anche come festival della vita.
Un pubblico numeroso e reazioni positive sono una testimonianza del successo del festival, tanto che sono già stati avviati i preparativi per la seconda edizione prevista per l’estate del 2018 con l’obiettivo di portare nelle strade e nei parchi di Rabac molto divertimento con musica e risate.

SPONSOR PRINCIPALE

SPONSOR LOCALI

ORGANIZZATORE

PROGRAM PARTNERS